Rapporto Paese Belgio 2018

Rapporto Paese

  • Belgio
  • Agricoltura ,
  • Trasporti,

15 maggio 2018

Nel 2018 il numero di insolvenze commerciali sarà ancora superiore ai livelli osservati prima dell'inizio della crisi del credito globale nel 2008.

Belgio Panoramica
Belgio Settori

 

Situazione insolvenze

Elevato livello di insolvenze societarie malgrado il calo previsto nel 2018

Le insolvenze delle imprese belghe dovrebbero diminuire del 2% su base annua nel 2018, dopo un aumento dell’8,7% nel 2017. Con una previsione di circa 9750 casi per quest’anno, il numero di insolvenze continuerà a essere superiore ai livelli osservati prima dell’inizio della crisi creditizia mondiale del 2008 (circa 7700 casi nel 2007).

Belgio Insolvenze

Situazione economica

La domanda interna stimola la crescita

L’economia belga è cresciuta dell’1,7% nel 2017, complice una domanda interna sostenuta da maggiori investimenti delle imprese e da consumi più elevati delle famiglie, alimentati dall’aumento dell’occupazione e della crescita salariale.

L’inflazione è salita a oltre il 2% nel 2017, in parte a causa dell’aumento delle imposte indirette.

Nel 2018 il PIL dovrebbe nuovamente aumentare dell’1,7%, ancora trainato dalla domanda interna. È inoltre previsto un lieve rallentamento della crescita delle esportazioni; mentre gli incrementi di competitività diminuiranno a causa dell’aumento dei salari.

Nonostante decrementi annuali, il debito pubblico continuerà ad attestarsi a oltre il 100% del PIL, rimanendo uno dei più elevati dell’Unione europea in termini di rapporto debito pubblico/PIL. A medio termine sembra necessario un ulteriore consolidamento fiscale.

 

Documenti collegati