Rapporto Paese Austria 2018

Rapporto Paese

  • Austria
  • Agricoltura ,
  • Trasporti,

15 maggio 2018

Nel 2018, la crescita economica dovrebbe rimanere al di sopra del 2%, sostenuta dalla domanda interna e internazionale. Lo slancio dovrebbe rallentare nel 2019.

Austria Panoramica
Austria Settori

 

 

Situazione insolvenze

Ulteriori riduzioni delle insolvenze previste per il 2018

Dopo essere diminuite per tre anni consecutivi, le insolvenze delle imprese austriache sono aumentate dell’1,5% nel 2016. Nel 2017, l’accelerazione della crescita economica ha fatto segnare una flessione del 3% e si prevede che i fallimenti delle imprese continueranno a diminuire anche nel 2018.

Austria Insolvenze

 

Situazione economica

Prevista una crescita vigorosa nel 2018

Nel 2017 la crescita del PIL austriaco è accelerata fino a superare il 3%, grazie soprattutto a un considerevole aumento degli investimenti e delle esportazioni.

L’incremento dei consumi privati è sostenuto dalla diminuzione della disoccupazione e dal miglioramento della fiducia dei consumatori.

Nel 2018 la crescita economica dovrebbe mantenersi al di sopra del 2%, sostenuta dalla domanda interna e internazionale. Secondo le previsioni, l’impulso alla crescita rallenterà leggermente nel 2019.

L’indebitamento del settore privato non finanziario rimane moderato rispetto a quello degli altri paesi avanzati. Tuttavia, il settore bancario è fortemente esposto nei confronti dei paesi dell’Europa centrale e orientale.

 

Documenti collegati