Market Monitor ICT Paesi Bassi 2018

Market Monitor

  • Paesi Bassi
  • ICT

12 giugno 2018

Mentre i distributori olandesi di ICT stanno diventando più grandi, molte aziende più piccole stanno cambiando il loro modello di business per avere un approccio più orientato ai servizi.

Market Monitor ICT Paesi Bassi 2018 - PIL
Market Monitor ICT Paesi Bassi 2018 - Settori

  • L’industria olandese dell’ICT contribuisce a circa il 4,5% del PIL e occupa quasi 365.000 persone. Quasi il 95% delle imprese conta meno di 10 dipendenti, mentre gli operatori con oltre 100 addetti sono soltanto 200.
  • In linea con la solida performance economica, il fatturato dell’ICT è cresciuto del 5,7% nel 2017 e dovrebbe registrare un ulteriore aumento del 6% quest’anno e del 5% nel 2019. Il mercato è molto competitivo e ha registrato alcune importanti fusioni e acquisizioni lo scorso anno e nei primi mesi del 2018. Mentre le imprese di distribuzione stanno diventando più grandi, molti piccoli rivenditori al dettaglio stanno modificando il loro modello commerciale a favore di un approccio più orientato al servizio.
  • Nel 2017 la quota di indebitamento delle imprese ICT è aumentata e questa tendenza dovrebbe proseguire anche nei prossimi 2-3 anni. Al momento, le banche sono generalmente inclini a concedere prestiti al settore.
  • I pagamenti nel comparto ICT richiedono in media tra i 30 e i 60 giorni. Il numero di ritardi di pagamento e insolvenze è basso e non ci aspettiamo variazioni nel corso di quest’anno. 
  • Grazie alla solida performance e al contesto favorevole in termini di rischio di credito, il nostro approccio assicurativo è generalmente aperto. Tuttavia, alla luce della forte concorrenza e del fatto che molte imprese ICT hanno margini di profitto bassi, la quantità di dati finanziari che richiediamo ai potenziali acquirenti è molto elevata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documenti collegati