Asia - Economic Outlook 2020

Economic Outlook

  • Cina ,
  • India,
  • Indonesia,
  • Malesia ,
  • Filippine ,
  • Corea del Sud,
  • Thailandia ,
  • Vietnam
  • Generale

09 dicembre 2020

L'Asia ha affrontato relativamente bene la pandemia di Covid-19 e si prevede una ripresa economica nel 2021, anche se con diverse sfide per il commercio nella regione.

Elementi chiave

  • La ripresa economica è iniziata nella maggior parte dei Paesi asiatici, con una crescita di base più sostenuta in Vietnam e in Cina. L'India ha la posizione di partenza più debole.
  • Thailandia, Malesia e Cina hanno sostenuto le loro economie con maggiori stimoli fiscali rispetto ad altri Paesi della regione. Le autorità cinesi, tuttavia, ora inizieranno a limitarli, al fine di evitare un ulteriore aumento della macro leva finanziaria.
  • Il nuovo Piano quinquennale prevede che la Cina si concentrerà ancora di più sulla crescita interna, guidata dai consumatori, e meno sulle esportazioni. Nonostante il pilastro esterno della strategia della "doppia circolazione", l'obiettivo della Cina di essere meno dipendente dalla tecnologia estera e meglio attrezzata agli shock esterni rafforzerà la tendenza internazionale di separazione delle economie.

  • Con una nuova amministrazione, gli Stati Uniti manterranno un approccio duro nei confronti della Cina, anche se più prevedibile e meno conflittuale. Lavorando insieme all'UE, al Giappone e ad altri alleati, l'amministrazione Biden - evitando l'atteggiamento conflittuale dell'amministrazione Trump - avrà probabilmente più successo nel persuadere la Cina a introdurre cambiamenti nel commercio, nella concorrenza e in altre aree rilevanti.

  • Le catene di fornitura regionali si stanno modificando a causa dell'aumento dei costi salariali in Cina e del cambiamento delle politiche commerciali. Il Covid-19 probabilmente accelererà questo processo, perché la dipendenza da un solo paese si è dimostrata problematica. Sulla base della relativa attrattività, Vietnam, Malesia e Singapore si distinguono come i paesi meglio posizionati, ma in settori diversi .