Market Monitor ICT Germania 2019

Market Monitor

  • Germania
  • ICT

18 giugno 2019

Nonostante l'ulteriore crescita delle vendite, buona parte delle imprese opera con margini molto ristretti a causa della forte concorrenza, mentre la solidità patrimoniale è sotto la media.

  • Aumentano i casi d’insolvenza e frode nel settore
  • Forte concorrenza e pressione sui prezzi
  • I pagamenti richiedono in media 30-60 giorni

Market Monitor ICT Germania 2019 Panoramica

Il settore dell’ICT svolge un ruolo essenziale per l’economia della Germania, superiore ai tradizionali settori industriali (quali ingegneria meccanica e chimica) in termini d’innovazione e tassi di crescita a medio termine. Benché dominato da pochi grandi gruppi, il mercato tedesco dell'ICT è caratterizzato da un numero elevato di piccole e medie imprese. Il settore impiega oltre un milione di persone e ha contribuito a creare più di 150.000 nuovi posti di lavoro negli ultimi cinque anni. Si prevede che nel 2019 saranno creati 40.000 nuovi posti di lavoro (+3,5% rispetto al 2018) e il settore dell’ICT continuerà a rappresentare un motore di crescita dell’occupazione nel lungo termine.

Secondo l'Associazione federale tedesca BITKOM, le vendite totali del settore dell’ICT sono cresciute del 2,0% nel 2018, portandosi a 160 miliardi di Euro. Questo andamento dovrebbe proseguire anche nel 2019, con un tasso di crescita previsto dell'1,5%.

Market Monitor ICT Germania 2019 Pil

Il fatturato del segmento delle telecomunicazioni sta tornando a registrare un andamento al rialzo (+1,6% nel 2018 e +1,1% nel 2019), mentre le vendite del segmento IT (hardware, software e servizi) dovrebbero crescere quest’anno del 2,5%. All'interno di questo segmento, le vendite di software (+6,3%) dovrebbero continuare a rappresentare il principale fattore di crescita. Tuttavia, l'andamento negativo delle vendite di elettronica di consumo dovrebbe proseguire (-5% nel 2019).

Nonostante il buon andamento delle vendite, la maggior parte delle imprese del settore dell’ICT continua ad operare con margini di profitto molto bassi a causa della forte concorrenza in tutti i sotto-settori, mentre la solidità patrimoniale è al di sotto della media. La forte concorrenza, unita all'erosione dei prezzi, ha favorito un processo di consolidamento. A meno che non si tratti di aziende solide con prodotti di nicchia, le imprese più piccole con fatturati inferiori a 50 milioni di Euro continueranno a soccombere nella lotta sul mercato.

Market Monitor ICT Germania 2019 Swot

I pagamenti nel settore dell’ICT richiedono in media tra i 30 e i 60 giorni e, in alcuni casi, anche 90 giorni A causa delle condizioni di mercato più difficili (forte concorrenza e guerre dei prezzi), il numero di ritardi, insolvenze e richieste di risarcimento ha registrato un aumento nel 2018 (secondo i più recenti dati disponibili i fallimenti nel settore dell’ICT sono cresciuti del 3,6% nella prima metà dello scorso anno). Prevediamo che questo andamento negativo prosegua anche nel 2019, con un ulteriore aumento di ritardi e insolvenze soprattutto nel caso delle imprese più piccole e dei grossisti/rivenditori.

Un altro problema è causato dal fatto che, alla luce della rapida evoluzione della tecnologia e dei margini di profitto bassi, il segmento della vendita all'ingrosso e al dettaglio delle apparecchiature elettroniche è fortemente a rischio di frode. Prestiamo particolare attenzione a questo problema poiché anche un'impresa ignara che si trovi coinvolta in questo tipo di frode può essere soggetta a passività significative che possono determinare problemi di liquidità e "congelamento" dei conti da parte delle autorità fiscali, oltre a rischiare un calo di vendite a causa dell'effetto negativo prodotto sul consumatore.

Market Monitor ICT Germania 2019 Settori

In linea generale, il nostro approccio assicurativo nei confronti del settore dell’ICT è neutro per quanto riguarda il segmento dell’IT e delle telecomunicazioni, ma restrittivo nel caso dei grossisti e dettaglianti alla luce dei problemi citati e del fatto che le richieste di risarcimento hanno registrato un aumento negli ultimi mesi. Trattandosi di un'industria altamente dinamica e innovativa, soggetta ad erosione dei prezzi e forte concorrenza, richiediamo informazioni molto dettagliate (ad esempio dati intermedi, bilanci di cassa, panoramica delle linee di credito ecc...) a tutte le imprese a cui offriamo copertura.

Documenti collegati