Barometro sui comportamenti di pagamento in Italia 2022

Barometro sui comportamenti di pagamento

  • Italia
  • Agricoltura ,
  • Alimentare ,
  • Metalli ,
  • Acciaio,
  • Tessile

14 novembre 2022

Analisi dei comportamenti di pagamento tra imprese (B2B) nel settore della chimica (incluso il settore dell’energia), dei materiali da costruzione e dell’acciaio/metalli.

Introduzione

Il Barometro Atradius sui comportamenti di pagamento è un’indagine annuale
che analizza i comportamenti di pagamento tra imprese (B2B) nei mercati del
mondo. L’edizione 2022 dei risultati dell’indagine per l’Italia è un'occasione
preziosa per ascoltare direttamente dalle imprese dei settori della chimica
(incluso il settore dell’energia), dei materiali da costruzione e dell’acciaio/metalli
in che modo le loro attività commerciali stanno affrontando le ripercussioni
devastanti dell'attuale difficile situazione dell’economia e del commercio.


Tuttavia, questa indagine fornisce soltanto un quadro sintetico nell'ambito di un
contesto economico estremamente volatile e, pertanto, i risultati andrebbero letti
tenendo a mente questa premessa. L’indagine è stata condotta il secondo e terzo
trimestre 2022 e rispecchia in modo accurato la situazione dei tre settori alla
metà dell’anno.

Per maggiori informazioni

I risultati del sondaggio condotto in Italia nell'ambito del Barometro Atradius sui comportamenti di pagamento tra aziende  offrono approfondimenti sui comportamenti di pagamento e sulle modalità di gestione del rischio di credito commerciale in questi comparti industriali italiani:

  • Chimica (incluso il settore dell’Energia)
  • Materiali da costruzione
  • Acciaio/Metalli.

Gli argomenti trattati comprendono:

  • l'impatto dei ritardi o dei mancati pagamenti sulle imprese intervistate
  • il tempo medio necessario per l’incasso delle fatture B2B insolute
  • il modo in cui le imprese gestiscono il rischio legato alle vendite a credito tra imprese
  • le sfide previste per la redditività nel corso dei prossimi mesi.

Il report sull'Italia (nella versione in lingua italiana) si può scaricare gratuitamente nella sezione Documenti collegati.