Industry Trends Farmaceutico 2022

Market Monitor

  • Belgio ,
  • Brasile ,
  • Cina ,
  • Francia ,
  • Germania,
  • India,
  • Irlanda ,
  • Italia ,
  • Giappone ,
  • Spagna ,
  • Svizzera ,
  • Stati Uniti d'America ,
  • Regno Unito
  • Chimico

15 marzo 2022

La produzione di vaccini Covid-19 e l'invecchiamento della popolazione guidano la crescita nel settore farmaceutico

 

 

 

Pharmaceutical industry trends - lady holding chemistry bottle | Atradius

 

 

 

Il settore farmaceutico nella maggior parte dei mercati mondiali ha registrato un picco di crescita nel 2021, guidato per lo più dalla produzione di vaccini per Covid-19. È probabile che la crescita resti alta nei prossimi anni, dato che una grande parte della popolazione mondiale deve ancora essere vaccinata. La produzione continua sarà necessaria anche per fornire i richiami, così come le vaccinazioni modificate per affrontare le nuove varianti del virus.

Oltre alle esigenze della pandemia globale, la maggior parte dei paesi sviluppati del mondo hanno ora popolazioni che invecchiano, con molte persone che vivono con condizioni mediche croniche multiple. Questo contribuirà ad alimentare la domanda sia nel settore farmaceutico che in quello sanitario, soprattutto per i farmaci da banco e i trattamenti per le condizioni croniche. È probabile che la domanda cresca anche nei mercati emergenti, in particolare nei paesi che stanno sperimentando una crescita dei redditi familiari e miglioramenti nell'assistenza sanitaria.

I potenziali vincoli alla crescita possono includere gli sforzi dei singoli paesi per contenere la spesa pubblica e, in particolare, il taglio dei costi della sanità pubblica. Anche la deglobalizzazione e le preoccupazioni per i temi di ESG possono avere un impatto negativo sulla crescita. Gli Stati Uniti e l'UE hanno in programma di trasferire la produzione farmaceutica al fine di salvaguardare le catene di approvvigionamento.

La situazione del rischio di credito nella maggior parte dei mercati è passata da discreta a buona. In Irlanda la previsione del rischio di credito è eccellente.

Di seguito alcune tendenze di rilievo nei singoli mercati:

  •     L'Irlanda spicca  come il mercato con la performance più forte del settore. È un paese relativamente piccolo ma rappresenta più del 5% della produzione farmaceutica globale. Ha registrato una crescita del 25% nel 2021 e beneficerà delle continue richieste di produzione di vaccini.
  •     Anche il Belgio ha beneficiato della produzione di vaccini Covid-19, con uno straordinario aumento del valore aggiunto dell'83% nel 2021 e il 15% del totale delle esportazioni belghe. È uno dei maggiori produttori di vaccini d'Europa e un importante centro di esportazione di prodotti farmaceutici. 
  •     La Cina rappresenta un vasto mercato con una crescita annuale del 9,4% prevista per il periodo 2019-2025. I produttori che sono in grado di vendere i loro prodotti all'ingrosso possono godere di ottime opportunità dati gli alti volumi di vendita. I produttori globali dovranno competere con un'industria nazionale in crescita.
  •     I farmaci generici rappresentano circa il 70% della produzione in India. Tuttavia, la pandemia ha spinto molti produttori ad aumentare sostanzialmente la spesa in R&S, e molti stanno lavorando per ridurre la loro dipendenza dai prodotti cinesi.

 

 

 

Documenti collegati