Storia

Nel 2015 abbiamo festeggiato il nostro 90° anniversario, una tappa importante nella nostra lunga storia a sostegno del commercio mondiale.

Atradius nasce nell’agosto del 2003 a seguito dell’adozione di un nuovo marchio da parte di GERLING NCM, uno degli assicuratori del credito leader nel mondo, costituito nel 2001 tramite la fusione del gruppo tedesco di assicurazione dei crediti Gerling-Konzern Speziale Kreditversichering (GKS) e della società olandese di assicurazione dei crediti Nederlandsche Credietverzekering Maatschappij (NCM). L'operazione si è conclusa il 5 gennaio 2004.

L’azionista Gerling Group è stato sostituito da un gruppo di primari istituti finanziari internazionali, tra cui Swiss Re e Deutsche Bank, Sal. Oppenheim, Seguros Catalana Occidente, una compagnia spagnola leader nei servizi finanziari, e Crèdito y Caución, la principale società di assicurazione dei crediti della Spagna, nonché la quarta più grande al mondo.

Il 25 gennaio 2008, Atradius si è unita a Crédito y Caución per consolidare ulteriormente la propria posizione sul mercato globale dell'assicurazione del credito.

Atradius - Oltre 90 anni di esperienza

Di fatto, Atradius ebbe origine in Olanda nel 1925, con il nome di   NCM. Fu la prima Compagnia di assicurazioni dei crediti nel mondo. A quel tempo, la Compagnia fu creata con l’obiettivo di migliorare gli scambi commerciali delle imprese olandesi. Questo business plan si consolidò nel 1932, quando NCM si associò con il governo olandese per fornire servizi di credito all’esportazione ad aziende olandesi da parte dello Stato olandese. Tale rapporto esiste  a tutt’oggi.

In Germania, Atradius deriva da GKS, costituita nel 1954 come ramo dell’assicurazione dei crediti del Gruppo Gerling. GKS operava soltanto in Germania, fino al 1962, quando aprì la sua prima filiale internazionale in Svizzera. GKS è stata la prima società di assicurazioni dei crediti privata ad offrire una protezione per i crediti all’esportazione.

In Spagna, Crédito y Caución, fondata nel 1929, è diventata la più importante società di assicurazione del credito della Penisola Iberica.

Internazionalizzazione

L’internazionalizzazione delle attività e degli scambi commerciali verificatasi nella seconda metà del 20° secolo si è rivelata fonte di vantaggi per i piani di sviluppo di NCM e Gerling Credit, cresciute entrambe rapidamente grazie alla rapida espansione degli scambi internazionali. Questa internazionalizzazione ha portato ad un consolidamento nel settore dell'assicurazione del credito: NCM e Gerling Credit hanno svolto un ruolo guida nell’acquisizione di aziende di recupero e assicurazione dei crediti. Crédito y Caución ha invece costruito il proprio successo concentrandosi sui mercati di Spagna e Portogallo. Tutte e tre le strategie hanno consentito di raggiungere una solida crescita.

Le strade di NCM e Gerling Credit si sono unite nel 2001 con la creazione di GERLING NCM. Crédito y Caución è entrata a far parte del Gruppo Atradius nel 2008. Oggi Atradius è una delle società di assicurazione del credito più grandi al mondo e fornisce prodotti e servizi di gestione del credito attraverso i suoi 160 uffici dislocati in 50 paesi.

Atradius in Italia

In Italia, Atradius opera attraverso due sedi: la Rappresentanza Generale per l’Italia, con sede a Roma, e gli uffici di Milano. Le vicende che hanno portato alla nascita della organizzazione italiana di Atradius si possono così sintetizzare: nel 2000, il Gruppo assicurativo credito olandese NCM, già da alcuni decenni presente con propri uffici a Milano, ha acquisito la maggioranza azionaria della Società Italiana Cauzioni S.p.A., fondata a Roma nel 1948, divenuta nel tempo leader di mercato nel ramo cauzioni, e successivamente operativa anche nel ramo assicurazione del credito commerciale. Nel 2001, a seguito della nascita del Gruppo Gerling NCM, diventato Atradius all’indomani del riassetto azionario conclusosi nel 2004, le entità legali italiane già da tempo parte integrante dei gruppi assicurativi internazionali ne hanno seguito le vicende.