Rapporto Paese Danimarca 2018

Rapporto Paese

  • Danimarca
  • Agricoltura ,
  • Trasporti,

15 maggio 2018

L'economia danese ha riacquistato parte della sua competitività internazionale grazie alle riforme strutturali che hanno affrontato la questione dell'elevato costo del lavoro.

 

Danimarca Panoramica
Danimarca Settori

 

Situazione insolvenze

Atteso un aumento delle insolvenze per il 2018

Nel 2015 e nel 2016 le insolvenze delle imprese danesi hanno registrato un forte aumento a causa dell’introduzione di una nuova forma societaria nei dati statistici ufficiali e dello smaltimento delle insolvenze arretrate. Si prevede che i fallimenti delle imprese aumenteranno leggermente quest’anno, raggiungendo circa 2.315 casi.

Danimarca Insolvenze

Situazione economica 

Crescita sostenuta da una robusta domanda interna

Secondo le previsioni, l’economia danese dovrebbe crescere di circa il 2% nel 2018, grazie alla robusta domanda interna e alla ripresa dei consumi privati e degli investimenti.

I consumi privati sono sostenuti da tassi d’interesse storicamente bassi, dall’aumento del reddito disponibile e da un’inflazione moderata.

L’indebitamento delle famiglie è diminuito dal 2014, ma rimane elevato, attestandosi a oltre il 240% del reddito disponibile. Tuttavia, le condizioni di credito sono state rese più restrittive per mutuatari con passività molto elevate. Ciò dovrebbe contribuire a ridurre le possibilità di una bolla immobiliare, soprattutto nell’area di Copenaghen.

L’andamento delle esportazioni dovrebbe rimanere solido, con una previsione di crescita del 3,5% nel 2018. L’economia del paese ha riacquistato parte della propria competitività internazionale grazie a riforme strutturali che hanno affrontato la questione degli elevati costi del lavoro.

La Brexit potrebbe avere un impatto negativo sulle esportazioni, in quanto il Regno Unito è il quarto mercato di esportazione della Danimarca. Le finanze pubbliche sono sane e il debito pubblico si attesta al di sotto del 35% del PIL. Ciò consente, se necessario, eventuali stimoli fiscali.

 

Documenti collegati