Market Monitor - Chimica - Messico

Market Monitor

  • Messico
  • Chimico

27 luglio 2016

Il settore è fortemente esposto alla volatilità dei prezzi dei derivati del petrolio, oltre che alle fluttuazioni dei tassi di cambio,

  • La mancanza d’investimenti significativi negli ultimi anni ha ridotto il livello di competitività dell’industria chimica messicana. La produzione di prodotti petrolchimici, il sotto-settore più importante, è diminuita negli ultimi due anni nonostante la crescita della domanda.
  • A causa delle inefficienze nel processo di fornitura e la scarsa competitività dei prezzi dei prodotti petrolchimici di base, le imprese dipendono dalle importazioni, in particolare dagli Stati Uniti.
  • Il settore è fortemente esposto alla volatilità dei prezzi dei derivati del petrolio, oltre che  alle fluttuazioni dei tassi di cambio, a causa dell’elevato volume delle importazioni di  materie prime e alla mancanza d’impianti di raffinazione sul territorio messicano. Anche se  alcune imprese operano in valuta locale, la dollarizzazione potrebbe causare perdite su cambi e lentezza nei pagamenti.
  • Nonostante questi rischi, l’ulteriore aumento della domanda rappresenta un fattore  positivo per il settore chimico messicano. Si prevede che, a medio termine, la crescita del  settore supererà quella del PIL grazie alla riforma energetica approvata nel 2015 che trasferirà la produzione e fornitura di prodotti raffinati dall’azienda petrolifera pubblica Petróleos Mexicanos (Pemex) al settore privato.
  • I pagamenti nel settore chimico richiedono in media 60-90 giorni. Il numero di ritardi ha  registrato un aumento nel 2015 e dovrebbe continuare a crescere anche se non ci  aspettiamo un aumento dei casi d’insolvenza.
  • Il nostro approccio assicurativo nei confronti del comparto è neutro. Adottiamo un  approccio assicurativo più restrittivo nei confronti degli acquirenti fornitori di servizi  all’azienda pubblica Pemex, i cui livelli di liquidità hanno subito un peggioramento negli  ultimi due anni a causa della riduzione dei prezzi del petrolio.
  • Adottiamo un approccio ancora più prudente per quanto riguarda le piccole imprese chimiche che sono maggiormente esposte alle oscillazioni di cambio del Peso messicano.