Market Monitor - Costruzioni - India

Market Monitor

  • India
  • Costruzioni

19 febbraio 2016

Miglioramento delle prospettive grazie ad una situazione ambientarel migliorata e a grandi progetti infrastrutturali.

  • Negli ultimi anni, il settore edile indiano ha dovuto confrontarsi con la lentezza delle riforme, la debolezza degli investimenti, la diminuzione del livello di fiducia delle imprese e i ritardi nei processi di acquisizione/approvazione dei terreni.
  • Le prospettive per il 2016 sembrano migliori grazie al contesto economico più positivo e ai grandi progetti infrastrutturali varati dal nuovo Governo.
  • Tuttavia, il settore continua ad avere limiti strutturali e la ripresa sarà quindi un processo graduale.
  • Le imprese edili continuano ad essere fortemente indebitate e difficilmente riescono a garantirsi il supporto finanziario necessario per l’implementazione dei progetti, anche se le banche sono ancora inclini a concedere fondi al settore.
  • I pagamenti nel settore edile richiedono, in media, 90-120 giorni.
  • Continuiamo a mantenere un approccio assicurativo prudente nei confronti di questo settore.
  • Oltre ad analizzare i dati finanziari di un acquirente, valutiamo l’esperienza di trading dei nostri clienti e monitoriamo eventuali cambiamenti nei comportamenti di pagamento. Valutiamo inoltre la solidità del rapporto cliente-acquirente.
  • Di norma, sconsigliamo ai nostri clienti di estendere i normali termini di pagamento.

Documenti collegati